Commento

  1. Giuseppe says:

    Onore all’Amicacci: più di così non si poteva fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *